L’importanza delle Antenne nei Ricevitori 

Le antenne sui ricevitori dei radiomicrofoni, sono il mezzo con il quale il tuo microfono "parla" con il tuo impianto: meritano quindi attenzione. 

Se il ricevitore è posizionato nello stesso locale del trasmettitore e se non ci sono interferenze od ostacoli (muri od altro), le antenne in dotazione al ricevitore sono in grado di offrire adeguata copertura e sensibilità al sistema di radiomicrofono sia esso a gelato, archetto, lavalier. 

Qualche buona norma: 

  • Posizionare il ricevitore in modo che le antenne siano "a vista" del trasmettitore.
  • Inclinare le antenne a 45° fra di loro: non parallele quindi.
  • Non incrociare fra di loro antenne di ricevitori diversi.
  • Allontanare le antenne da ampie superfici di metallo. 

Se il ricevitore è invece montato in un rack le pareti di metallo  possono influenzare la ricezione, è molto utile portare le antenne sul pannello frontale (fuori dal rack) utilizzando i cavi, adattatori rack studiati per questo scopo 

Se invece il trasmettitore si trova lontano dal ricevitore od in altro locale molto schermato, oppure si deve aumentare la portata in distanza, si deve ricorrere alle antenne esterne e Booster posizionati, nel migliore dei modi, nella zona dove lavora il trasmettitore. 

5 Passi per progettare il sistema di antenne 

1- Calcolare la distanza in metri tra il ricevitore e l’antenna. 

2- Valutare i margini di tolleranza di perdita del segnale tabella 1.

perdita segnale radiomicrofoni

3- I cavi d’antenna hanno delle perdite di segnale,recuperabile tramite dei booster che però non possono avere un guadagno superiore al necessario poichè potrebbero introdurre distorsioni d’intermodulazione e creare interferenze.

Poichè il cavo più utilizzato è l’ RG-58 si deve considerare, nella gamma UHF, una perdita di segnale di circa 5dB ogni 10 metri. 

4- Nella tabella 2 sono indicati i guadagni delle varie antenne e dei Booster. La scelta dell’antenna (Omni-Direttiva-Circolare) dipende dall’applicazione. 

5- Non resta che fare il calcolo del guadagno del sistema di antenna considerando i vari parametri:

Guadagno dell’antenna + Guadagno del booster - Perdite del cavo coassiale = Guadagno/Perdita del sistema

 

Ottimizzare il sistema delle Antenne 

L’installazione dell’antenna è il fattore più importante che influenza la distanza di trasmissione e la qualità del segnale dei sistemi di microfoni wireless.

Pertanto, per i sistemi di microfoni wireless multicanale, è necessario sapere come semplificare efficacemente l’elevato numero di antenne per ottenere una qualità di ricezione efficiente e stabile.

 

Antenne montate direttamente su ciascun ricevitore 

Se si desidera configurare un sistema microfonico wireless a 8 canali, è possibile scegliere quattro ricevitori a doppio canale o due ricevitori quadricanale ed utilizzare ciascuna antenna in dotazione del ricevitore come mostrato nella Figura.

 radiomicrofoni multipli

 Questa installazione è semplice ed economica, ma ogni antenna è così vicina che inevitabilmente produrrà “L’effetto di Prossimità delle multi-antenne e peggiorerà la qualità della ricezione. 

Questo metodo di installazione può comportare differenti intensità del segnale di ricezione per ciascun canale epuò influire sulla stabilità del sistema. Questo metodo è adatto per una ricezione a breve distanza. 

La soluzione ottimale per sistemi singoli o multipli è quella di utilizzare antenne esterne e distributori d’antenna (vedi un esempio in foto) che possono raggruppare fi no a 4 ricevitori Diversity quadrupli.

antenna per radiomicrofono

antenne per radiomicrofoni